Chi è un libero professionista e cosa fa - una panoramica completa del concetto e dei popolari scambi freelance + 7 passi per fare soldi a casa

Chi è un libero professionista e cosa fa? Quali sono gli scambi freelance in cerca di guadagni freelancer? Dove vedere le offerte di lavoro per il lavoro a casa?

È un piacere alzarsi prima dell'alba? Ti piace l'autobus mattutino affollato? Sei impressionato dai capi tiranni? Allora non hai bisogno di leggere questo articolo! Sei fortunato, e sembra che tutto vada bene con te.

Ma se non sei lontano dal lavoro a casa e solo su quei progetti che ti piacciono esattamente, vuoi pianificare da solo le tue entrate, sognare di gestire il tuo tempo, quindi hai un percorso diretto verso il freelance.

Io, Alla Prosyukova, un'esperta e autrice regolare della rivista economica "KhiterBober" ti consiglio di leggere questa pubblicazione anche a coloro che non intendono lasciare completamente libero professionista. Ricorda che il freelance è possibile in parallelo con il lavoro principale.

1. Chi è un libero professionista e cosa fa

Spearman gratuito, "artista libero", remotesman - il nome dello stesso modo di guadagnare - freelance.

libero professionista - Uno specialista che lavora per se stesso, al di fuori dello stato di qualsiasi azienda.

Secondo varie fonti statistiche, all'inizio del 2014 c'erano più di 2 milioni di lavoratori in Russia. Questa cifra non è accurata, dal momento che è difficile contare i freelance!

Ci sono molti più specialisti all'estero (50 milioni di persone). Questo ti permette di valutare le prospettive immediate del freelance russo.

Questo tipo di guadagni ha lati positivi e negativi.

I principali pro e contro del freelance:

Gli extracons
1Non ci sono più ingorghi mattutini, disastri meteorologici, non c'è bisogno di correre al lavoro la mattinaDevi organizzare in modo indipendente il tuo posto di lavoro.
2Puoi impostare i prezzi per i servizi a tua discrezione.Mancanza di eventi aziendali, prestiti agevolati da parte del datore di lavoro, altre prestazioni sociali
3Puoi scegliere un lavoro che dia piacere, davvero interessante.Costretto a cercare in modo indipendente gli ordini, a promuovere i loro servizi, i beni
4D'ora in poi, l '"ufficio" diventa non solo il suo appartamento, ma anche un'accogliente coffee house, un parco preferito, il co-working: la scelta del posto di lavoro dipende dalle preferenze personali.Reddito irregolare
5Normalizza in modo indipendente il carico, decidendo quando e quanto lavorareDifficoltà di motivazione
6Non è più necessario seguire le istruzioni, tollerare il capo - il tirannoParenti e amici non sempre valutano obiettivamente il tuo stato (per alcuni, un libero professionista è quasi la stessa di un disoccupato)

Freelance è ampiamente utilizzato in copywriting, sviluppo di siti Web, traduzione, design, servizi di contabilità. Lo scopo dei suoi "interessi" è costantemente aggiornato con nuove attività.

Sono sicuro: ora puoi rispondere facilmente alla domanda "Chi è un freelancer?" E puoi determinare se questo tipo di guadagno è giusto per te.

2. Dove cercare un lavoro come libero professionista - 4 opzioni principali

La decisione è presa, lasci il freelance. Ora hai bisogno di trovare clienti. Per questo è necessario sapere dove sono stati trovati.

Parlerò dei quattro habitat più popolari.

Opzione 1. Scambio freelance

Scambi online: il principale punto d'incontro degli artisti con i clienti. I freelancer si registrano sul sito prescelto, mescolano il portfolio, poi cercano gli ordini adatti e rispondono a loro. I clienti si registrano anche sul sito, espongono i loro progetti lì.

Lo scambio funge da intermediario e regolatore di queste relazioni. Di norma, i suoi utenti pagano una commissione per ogni progetto completato. La dimensione dell'interesse intermedio è determinata dagli scambi stessi.

Opzione 2. Forum

Forum - un luogo di comunicazione freelance. Anche i clienti arrivano qui. Spesso è lì che trovano artisti per i loro progetti.

Opzione 3. Web Studio

Gli studi web sono il prossimo modo di trovare un lavoro per un "artista libero". C'è quasi sempre bisogno di specialisti. Tali società trasferiscono volutamente alcune delle funzionalità agli utenti remoti.

Sentiti libero di offrire i tuoi servizi agli studi web, inviare link al tuo portfolio.

Opzione 4. Risorse Internet

Alcune categorie di liberi professionisti raccomandano di cercare gli ordini attraverso le risorse di Internet. Scegli i siti dei profili, analizzali, trova i problemi che possono aiutarti a risolvere. Quindi sentiti libero di contattare gli amministratori di queste risorse con i loro suggerimenti.

3. Come lavorare come libero professionista su Internet - 7 semplici passaggi

Non sei più tormentato dalla domanda: "Chi è questo libero professionista?". Hai deciso di provare te stesso in questo ruolo?

Eccellente! Quindi le mie istruzioni passo passo sono le benvenute.

Passaggio 1. Iniziamo un portafoglio elettronico

La maggior parte dei pagamenti in contanti tra le parti avvengono tramite portafogli elettronici.

Più popolare:

  • Yandex Money;
  • WebMoney.

Per ottenerli, è necessario visitare il sito del sistema selezionato. Nella sezione "Registrazione" per eseguire passo dopo passo tutte le azioni necessarie.

L'algoritmo di apertura del portafoglio comprende i passaggi seguenti:

  • ingresso alla sezione di registrazione;
  • inserisci il tuo numero di telefono;
  • inserimento dati personali;
  • controllo del telefono;
  • impostare una password.

Passaggio 2. Determinare il tipo di occupazione

Forse la cosa più importante è scegliere la direzione dell'attività in cui vuoi lavorare come libero professionista.

Il mio consiglio: non buttarti in giro, concentrati prima su ciò che sai meglio e sai come fare.

Altrimenti, può succedere, come nel famoso poema di Agnese Barto: "Il drama club, un cerchio sulla foto ... Ma io canto ancora a caccia!". Ricorda, la chiave del successo per un principiante - graduale.

Supponi di possedere un ottimo photoshop. Inizia a lavorare come libero professionista in quest'area. Ciò ti consentirà di accettare con sicurezza ordini, di eseguire in tempo gli ordini di qualità, di ricevere feedback positivi, di aumentare il tuo rating.

Con questo approccio, ci si abitua rapidamente a un nuovo modo di guadagnare, gradualmente essere in grado di espandere la portata delle proprie attività.

Passaggio 3. Scegli una borsa valori freelance

Come ho già scritto, gli scambi freelance abbondano. Prima di scegliere, leggi le recensioni su di loro. Questo ti permetterà di imparare alcune caratteristiche del sito specifico, che può solo dire a chi ci sta già lavorando. Inoltre, è meglio scegliere lo scambio appropriato per la tua specializzazione.

Esistono scambi universali (ad esempio, Fl.ru). Possono registrare freelance che lavorano in vari campi.

Ci sono scambi specializzati. Ad esempio, per i copywriter (Textsale.ru), per i fotografi (Fotogazon.ru), per gli avvocati (pravoved.ru), i designer (Russiancreators.ru), i programmatori (Freelansim.ru).

La scelta è grande! Leggi attentamente le condizioni di lavoro sullo scambio che ti piace e registrati!

Passaggio 4. Registrare e compilare il questionario

La piattaforma di lavoro è definita. Ora devi registrare il tuo profilo lì. Rendilo molto facile.

esempio:

Considera la procedura di registrazione sull'esempio del famoso scambio "Fl.ru".

Fasi di registrazione:

1. Vai sul sito Fl.ru, trova il pulsante di registrazione, cliccaci sopra.

2. Dato che sei un libero professionista, devi utilizzare l'elemento "Sono un libero professionista, in cerca di lavoro".

3. Quindi, nel riquadro sottostante, inserisci il tuo indirizzo email, inventa una password. A proposito, non dimenticare di tenerlo in un posto sicuro. È per lui che poi andrai al tuo account personale.

Quindi resta da confermare l'intenzione di registrarsi utilizzando il pulsante appropriato.

La maggior parte degli scambi, insieme al metodo standard, prevede una registrazione rapida attraverso i social network. Questo metodo è adatto a coloro che hanno le proprie pagine su Facebook, VKontakte o Odnoklassniki.

Passaggio 5. Realizziamo un portfolio

Cari colleghi, liberi professionisti alle prime armi, sappiate che un buon portafoglio è metà del successo!

Dopotutto, è in primo luogo che i potenziali clienti prestano attenzione. Puoi scrivere di te qualsiasi cosa. Ma solo i campioni di opere finite nell'area dichiarata, meglio già da qualche parte pubblicate, convinceranno il potenziale cliente della vostra competenza.

Portfolio - una selezione di liberi professionisti lavora sulla specializzazione scelta, preparata per la familiarizzazione dei clienti, progettata di conseguenza. L'obiettivo del portfolio è attirare l'attenzione di un potenziale cliente, convincerlo della professionalità del performer.

Per i copywriter, questi sono esempi di testo, per designer, progetti di design, per coloro che creano siti Web, esempi di siti Web già pronti.

I principali requisiti per il portafoglio:

  • deve essere attentamente, esteticamente decorato;
  • ben strutturato nelle aree;
  • le opere devono essere protette da copyright e completate completamente;
  • portafoglio deve essere costantemente aggiornato.

Passaggio 6. Stiamo cercando gli ordini e li eseguiamo.

Qui arriviamo allo stadio più divertente - la ricerca e l'esecuzione di ordini.

Ogni sito freelance ha una sezione: "ordini su nastro", "lavoro" o qualcosa del genere. È lì che cercherete l'ordine, inviate una risposta, aspettate la decisione del datore di lavoro.

Dopo aver ricevuto l'ordine di lavoro, leggi nuovamente le condizioni, presta attenzione alle particolari esigenze del cliente (se presenti), le scadenze per la consegna del lavoro finito.

Quella collaborazione è stata lunga e produttiva, svolgendo lavoro:

  • attenersi rigorosamente alle specifiche tecniche (TZ);
  • non violare mai i termini stabiliti dal cliente;
  • Se ci sono problemi con l'ordine, discuterne immediatamente con il datore di lavoro, non tacere.

E la più importante, a mio parere, è la regola per i principianti: non prendere molti ordini contemporaneamente! L'inesperienza è facile da sopravvalutare alle loro capacità. Di conseguenza, non sarai in grado di gestire i volumi in tempo, ricevere una recensione negativa, riducendo così il rating già basso del performer.

Passaggio 7. Registrazione IP

Spesso, tra i liberi professionisti, puoi sentire che se gli ordini vengono eseguiti caso per caso (ad esempio, una volta ogni sei mesi), non è necessario registrare un IP. In questo caso, il reddito dovrebbe essere dichiarato come individuo.

Inoltre, molti credono che sia impossibile seguire le attività di "spionieri liberi" e, quindi, non è necessario legalizzare il proprio lavoro. Sono abituati a fare affidamento sul russo e sul proverbio "Non catturato, non un ladro".

In pratica, questo non è completamente vero! Se si desidera tenere traccia delle entrate e dimostrare la presenza di attività commerciali illegali può essere. In questo caso, i problemi (multe) non possono essere evitati.

Considerando che una persona fisica paga il 13% dal reddito, e un IP sul reddito (questa è la forma più comune) - 6%, è più facile e più corretto registrare le proprie attività, e non perdere consapevolmente il gioco "prendere - non catturare" con le autorità fiscali.

Registrati IP è facile.

Per fare ciò, segui una serie di azioni:

  • scegliere un sistema fiscale;
  • preparare un pacchetto di documenti necessari (domanda, passaporto, ricevuta di pagamento del dovere statale);
  • presentare al centro fiscale o multifunzionale l'intero pacchetto di documenti.

Se la documentazione è in ordine, in 3 giorni la scheda EGRIP sarà pronta e diventerai un imprenditore da un semplice freelancer.

4. Dove lavorare come libero professionista - una revisione degli scambi freelance TOP-3

Ci sono molti diversi scambi per liberi professionisti, sia stranieri che russi.

Suggerisco di fare conoscenza con i tre siti più popolari nella vasta retta.

1) FL.ru

Questo scambio freelance è un veterano tra i siti russi di questo tipo. Ha iniziato le operazioni il 14 maggio 2005. Alla fine del 2016, più di 2 milioni di utenti sono stati registrati su Fl.ru.

Lo scambio offre ai propri clienti una gamma di servizi a pagamento:

  • Account PRO;
  • transazione senza rischio.

Per funzionare in modo efficace, è necessario un account PRO, perché dà accesso alla maggior parte degli ordini, che sono abbondanti qui in una varietà di specialità. Ci sono circa 50 specializzazioni in totale.

A differenza di altre borse, Fl.ru consente ai propri clienti (clienti, appaltatori) di comunicare al di fuori del servizio, effettuare transazioni direttamente, assumendosi i possibili rischi.

Per coloro che vogliono sentirsi rilassati, c'è la possibilità di una transazione sicura sulla risorsa. La commissione di cambio per tale servizio è di circa il 12-14%. Paga il suo cliente.

In questo sito, forse, la competizione più alta tra gli esecutori di ordini, quindi è abbastanza difficile per i principianti vincere il loro "posto al sole", ma per i professionisti e i responsabili non c'è nulla di impossibile.

2) Kwork

Kwork.ru funziona nel formato di un negozio online, che offre servizi di freelance in 9 grandi categorie. Una caratteristica del servizio è il costo fisso dei servizi - 500 rubli. Non importa che tipo di servizio sia: voce di un video, vendita di testi, riempimento di merci con un negozio online o qualcos'altro.

Per diventare un utente a tutti gli effetti (cliente, performer) è necessario passare attraverso la registrazione più semplice.

I servizi (merci) sono chiamati quark, collocati nella vetrina completamente gratuiti, dopo aver superato la moderazione. Il servizio addebita al venditore una commissione del 20% solo dopo il completamento della transazione.

Il cliente paga il quorum selezionato ai termini del pagamento anticipato del 100%. Allo stesso tempo, il denaro viene "congelato" dal servizio e pagato al contraente solo dopo che l'ordine è stato completato.

3) Weblancer

Weblancer.ru è uno scambio per i lavoratori remoti che lavorano su 13 specializzazioni. Il progetto Internet è operativo dal 2003.

Vantaggi del servizio:

  • facilità di accesso ai servizi;
  • sicurezza dell'account dovuta al legame con l'indirizzo IP dell'utente;
  • i liberi professionisti hanno l'opportunità di inviare feedback dei clienti;
  • le controversie sono risolte dall'arbitrato della risorsa;
  • la presenza di un forum attivo.

5. Come avere successo nel freelance - 4 consigli utili per i principianti

Entrando nel nuoto libero, ogni nuovo freelance spera in un successo.

Per sperare che si avveri, ascolta il consiglio dell'esperto.

Suggerimento 1. Passare attraverso i programmi di allenamento

"Impara, impara e impara" - è importante per qualsiasi professione, indipendentemente da dove lavori, offline o online. Se possibile, passa attraverso programmi speciali di allenamento. Questo è l'unico modo per mantenere la tua professionalità al giusto livello.

Ora su Internet è facile trovare corsi a pagamento e gratuiti su qualsiasi specializzazione. Scegli quelli che ti porteranno il massimo beneficio pratico. Non studiare solo per ottenere il prossimo certificato. Le tue abilità pratiche sono importanti per i clienti!

Suggerimento 2. Creare un portafoglio di qualità

Se sei un principiante e non hai più lavoro da includere nel tuo portfolio, ti consiglio di iniziare a lavorarci immediatamente.

Offri i tuoi servizi gratuitamente o con una tariffa minima. Tale annuncio può essere inserito sui social network, informare i tuoi amici e conoscenti dei loro servizi. Il cliente è sicuro di essere lì, il che significa che dopo averlo fatto, avrai il primo lavoro nel portfolio.

Basta ricordare, il lavoro deve essere fatto ad un livello elevato, altrimenti avranno l'effetto opposto.

Suggerimento 3. Non cercare immediatamente ordini ben pagati.

Inizia il freelance con ordini piccoli, semplici ea basso costo. Ricorda, i lavori ben retribuiti richiedono determinate abilità che i principianti di solito non hanno.

Ottieni esperienza e poi procedi con ordini seri e costosi.

Suggerimento 4. Miglioramento continuo

Scegliendo la tua nicchia, iniziando a lavorare, non dimenticare di sviluppare costantemente professionalmente. Leggi i libri dalla tua area di interesse, comunica con colleghi più esperti, partecipa ai webinar.

Solo il miglioramento continuo consentirà ai freelancer di ottenere un vantaggio competitivo e avere successo.

In questo video, un professionista freelance condivide la sua esperienza. Dai un'occhiata. Penso che sarà utile.

6. Conclusione

La domanda "Freelancer chi è?" ora non ti prenderà di sorpresa. Sai per certo che un libero professionista è uno specialista autonomo che svolge varie attività su un ordine a pagamento.

Vuoi anche? Armati dell'utilità del mio articolo e vai! Ricorda: il futuro del freelance!

Domanda ai lettori

Cosa ne pensi, quali aspetti del tema del free-lance vengono lasciati fuori dall'articolo?

Ci auguriamo un sacco di ordini - interessanti e molto pagati! Stiamo aspettando commenti e feedback. Saremo grati per la storia dell'articolo sui tuoi amici nei social network!