Come scoprire la differenza tra carte di debito e di credito - 5 metodi comprovati

Qual è la differenza tra una carta di credito e uno stipendio? Come sapere la differenza tra una carta di debito e una carta di credito? Quali sono le differenze delle carte di plastica e quale è meglio scegliere?

Quasi tutti hanno carte bancarie in plastica. Nella Federazione Russa, il loro numero, secondo le statistiche, è quasi il doppio della popolazione. La maggior parte di loro sono carte di debito. Circa il 12% contava per le carte di credito.

Ma non tutti gli utenti comprendono la differenza tra i prodotti bancari: una carta, è una carta - paghiamo in negozio o preleviamo contanti. Nel frattempo, le differenze tra una carta di debito e una carta di credito sono significative e fondamentali.

Con te, Denis Kuderin è un esperto finanziario della popolare rivista Internet "HeatherBober". Oggi lo dirò In che modo le carte di debito sono diverse dal creditoe perché in alcuni casi è più vantaggioso utilizzare il primo prodotto bancario e altri - il secondo.

Siediti nella tua poltrona preferita e leggi fino alla fine, in finale avrai una panoramica delle banche con i termini di credito più favorevoli e la risposta alla domanda su quale carta è ancora migliore: una carta di credito o di debito.

1. Carte di debito e di credito: trova 5 differenze

Moglie chiede: dov'è la mia carta di credito? Dico che cos'è una carta di credito, questa è una carta di debito di plastica. Lei dice: qual è la differenza? E io sono molto grande con lei. Sulla carta di debito - solo i fondi personali, su una carta di credito - presi in prestito.

La stragrande maggioranza delle persone chiama anche carte di plastica "carte di credito"Non ci sono grossi problemi in questo, ma io, come esperto, provo anche nella vita di tutti i giorni a usare solo termini finanziari corretti: domande sul denaro, amore per la precisione e per chi non ha ancora capito la differenza, lo spiegherò tra le mie dita.

Carta di debito (DK) - prodotto bancario che memorizza i tuoi risparmi personali. Questo è il denaro che tu stesso hai messo nel conto, o il datore di lavoro, lo stato, il servizio sociale, il buon mago, il padre o la madre li hanno trasferiti a te.

Non vi è alcuna commissione per prelevare contanti da una carta di debito, a meno che, naturalmente, non si utilizzi bancomat della propria banca o affiliato. Hai il diritto di pagare con tale carta ovunque ci siano dispositivi di pagamento non in contanti.

In alcune banche, insieme al concetto di "carta di debito" usa i termini "carta di pagamento"E"stipendio"Nelle sue funzioni e proprietà è uno e lo stesso prodotto bancario.

Carta di credito (QC) è una carta su cui il denaro della banca si trova entro il limite stabilito. Se li usi, paghi per questo. Un'eccezione è il periodo di grazia, che la maggior parte delle banche ora stabilisce per i loro prodotti.

Durante il periodo di grazia, l'interesse sugli acquisti e il pagamento per i servizi non viene addebitato. Tuttavia, per il ritiro dei fondi la commissione è ancora stata presa.

Il servizio di carte di debito è spesso gratuito o molto economico, soprattutto se sei un salario e un cliente ordinato. In realtà, è un portafoglio per la memorizzazione di denaro contante. A volte sul conto anche accumulare interesse per lo stoccaggio di fondi.

Ora elencheremo le principali differenze tra una carta di debito e una carta di credito:

  • i tuoi fondi personali sono memorizzati su una carta di debito e prendono in prestito fondi su una carta di credito;
  • non puoi prelevare fondi da un DK più di quanto non sia su di esso se non ci sono servizi scoperto;
  • per l'utilizzo di fondi presi in prestito si paga un tasso di interesse;
  • a QC c'è un limite stabilito dalla banca, a DC, hai il diritto di memorizzare quanto vuoi;
  • non viene addebitato alcun interesse per i prelievi di contanti dalla DC, è vero il contrario con il controllo qualità - a volte vengono addebitati costi ragionevoli.

Quando il proprietario ripaga il debito della carta di credito, il suo limite di credito viene rinnovato. Cioè, hai il diritto di usare i fondi in teoria un numero illimitato di volte. Non appena paghi il debito, puoi accedere nuovamente ai fondi presi in prestito. E il periodo di grazia inizia ad agire di nuovo.

In sostanza, si tratta dello stesso prestito al consumo, ma senza un importo fisso. E le percentuali iniziano a "gocciolare" non immediatamente, ma dopo la scadenza del periodo di grazia.

Prima di ordinare una carta di credito in banca, studia attentamente le regole del suo uso. E in generale, calcola il tuo budget per cominciare - scopri se puoi rimborsare il debito regolarmente e in modo tempestivo. Altrimenti, assumiti l'onere finanziario aggiuntivo.

Il controllo di qualità semplifica la vita, così come la carta di debito. "Plastica" è più conveniente da pagare in negozi, ristoranti, caffè, sale cinematografiche e ovunque ci sia un terminale per ricevere non in contanti. Ma devi usare le carte con saggezza, senza indebitarti e senza fare spese impulsive e opzionali.

Se sei una persona disciplinata e finanziariamente istruita, hai familiarità con il concetto di "budgeting", hai un reddito stabile e sei in grado di mettere in relazione le entrate con le spese - crea in modo sicuro una carta di credito in una banca e usala a tua discrezione.

Tra gli inconvenienti di tale prodotto è relativamente alto (rispetto al solito credito al consumo) tasso di interesse, che inizia a funzionare dopo la fine del periodo di prova.

Perché abbiamo bisogno di diversi tipi di carte? Perché non usarne uno? KK e DK hanno diversi compiti.

Una carta di debito è il tuo e-wallet, è conveniente prelevare denaro da esso e mantenere i soldi su di esso. Una carta di credito è uno strumento più specifico. È necessario per gli acquisti urgenti quando non ci sono contanti gratuiti a portata di mano. È anche utile quando si viaggia all'estero.

Per chiarezza, vediamo un piccolo film.

2. Come distinguere una carta di debito da una carta di credito - 5 metodi comprovati

Una sezione per coloro che hanno diversi tipi di carte di plastica nel loro portafoglio, e quelli che hanno già dimenticato quale è il debito, che è credito, o non lo sapeva inizialmente. Questo succede anche Una persona disegna una carta in una banca e passa informazioni importanti sul suo stato oltre le orecchie o dimentica in sicurezza.

Perché è importante sapere quale carta hai? Questo ti salverà da incomprensioni e spiacevoli sorprese.

esempio

La persona è sicura di avere una normale carta di debito e ritira audacemente denaro in cambio entro un mese. Quale sarà la sua sorpresa quando, dopo essersi collegato nuovamente all'ufficio Internet personale, vedrà un messaggio del tipo "Il tuo debito con la carta di credito è… "

Pertanto, è indispensabile conoscere il tipo di prodotto bancario che si utilizza.

Ti dirò come scoprire quale carta hai a portata di mano.

Metodo 1. Contattare la banca

Questo è il modo più affidabile. I dipendenti della banca sanno tutto sulle carte. Anche senza guardare il prodotto, ti diranno che tipo di carta usi.

Per fare ciò, è necessario chiamare la hotline, comunicare al dipendente il proprio nome, il numero di 16 cifre della carta e la parola chiave. Se hai dimenticato anche la parola, non tutto è perduto: i dipendenti ti controllano e li ripristinano "nei loro diritti".

Un'opzione più precisa è quella di venire con un passaporto e una carta alla filiale più vicina della banca. Il dipendente ti dirà non solo il tipo di carta, ma anche le condizioni del suo utilizzo.

Metodo 2. Guarda nel contratto

Se il contratto viene conservato, indicherà sicuramente quale carta hai ricevuto. Se non hai letto questo documento prima, ma firmato, come la maggior parte dei clienti delle banche, senza guardare, dopo aver studiato attentamente il documento, imparerai molte cose interessanti.

Metodo 3. Studia il design della carta

Le mappe sono spesso contrassegnate da una breve iscrizione sul lato anteriore. Quindi scrivi: "CREDITO"O"DEBITO"Tuttavia, non tutti gli emittenti (le società di carte) fanno questo, a volte i prodotti sono indistinguibili l'uno dall'altro dalla progettazione, in parte, è corretto: se una carta viene rubata, i ladri non sapranno quale carta hanno nelle loro mani.

A volte nell'angolo della mappa puoi vedere il segno ovvio "DEBITO" o "CREDITO" per distinguere il loro scopo.

Visita il sito web della banca e fai conoscenza con i campioni delle carte proposte. Potresti trovare il tuo, se rilasciato non troppo a lungo. Ma questo metodo non può essere definito affidabile.

Metodo 4. Utilizzare il servizio di Internet banking.

Se usi Internet banking, vedrai che l'estratto conto della carta di debito contiene solo informazioni sull'importo nel conto e transazioni recenti.

Se si dispone di una carta di credito, ci saranno maggiori informazioni - il debito del prestito, l'importo del limite, il pagamento minimo fino alla fine del periodo di grazia.

Il tipo di carte che sono legate all'account è indicato anche nell'account personale.

Metodo 5. Trova il nome e il cognome del proprietario sulla mappa

Le carte di credito sono quasi sempre registrate..

Il nome del proprietario è indicato in lettere latine sul lato anteriore. Se non c'è un nome, la carta è molto probabilmente una carta di debito.. La mia carta ha un nome ed è a debito.

Vuoi emettere una carta di debito adesso, ti consiglio l'opzione più redditizia e popolare - la carta Tinkoff Platinum. Questa plastica ha tutti i vantaggi dei moderni prodotti bancari: pagamento al tocco, cashback nei negozi partner, convenienti servizi bancari online. Oltre ad altri vantaggi, la carta guadagna fino al 7% annuo sul saldo del conto.

Pubblicazione ora in pochi minuti:

3. Dove trovare una tessera di plastica: una panoramica delle banche popolari TOP-5

Quasi tutte le banche, se sono istituzioni solide, emettono carte di credito e di debito. Abbiamo condotto un monitoraggio completo del mercato dei servizi finanziari e selezionato le prime cinque banche più affidabili e popolari che emettono tutti i tipi di carte di plastica.

Devi solo scegliere l'opzione più adatta per te.

1) Tinkoff Bank

Tinkoff Bank è tra i leader del mercato finanziario russo. La principale differenza tra questa banca e altri è che non ha filiali tradizionali. Tutte le operazioni vengono eseguite da remoto, via Internet o per telefono.

Se hai urgentemente bisogno di un importo all'interno 300.000 rubli, ordina la carta di credito "platino"Con un tasso di interesse del 15% annuo e un periodo di grazia di 55 giorni. La compilazione di un'applicazione sul sito è di 5 minuti." La risposta arriva subito: la banca non addebita denaro per emetterlo e consegnarlo, solo per la manutenzione annuale.

2) Sovcombank KHALVA

Sovcombank offre un prodotto unico per il sistema bancario russo - Carta di rata Halva. Questa non è solo una carta di credito, è una carta su cui si acquistano beni o si paga per servizi senza interessi. Ad esempio, acquista una lavatrice a rate per sei mesi e paga in quantità uguali finché non paghi il valore nominale. L'interesse paga il negozio bancario.

Al momento di questa stesura, il progetto Halva copre più di 15.000 negozi e società di servizi. Limite di carte - 350.000 rubli, il servizio è gratuito. Nessun pagamento in eccesso e acconti.

3) Alfa Bank

Alfa-Bank: dozzine di varietà di carte bancarie per tutte le occasioni. Una di queste è una carta Gemini a due facce con un periodo di grazia record di 100 giorni. Il tasso dopo la fine del periodo di grazia è del 23,99% annuo.

Allo stesso tempo, l'interesse non viene rimosso non solo per gli acquisti sulla carta, ma anche per i prelievi di contanti. Il costo del servizio annuale - 2490 rubli. Il limite per questo prodotto è anche un record - 500.000 rubli.

4) VTB Mosca

VTB Bank of Moscow - carte di credito per persone che sanno contare. La carta merita un'attenzione speciale.Matryoshka"con limite 350.000 rubli.

Con l'uso attivo, il costo di manutenzione annuale non viene addebitato. I primi 50 giorni sono un periodo di grazia. Cashback 3% su qualsiasi acquisto. Quando si applica online, la decisione della banca - entro 15 minuti.

5) Credito rinascimentale

Renaissance Credit: ordina una carta con un limite 200.000 rubli e un periodo di grazia di 55 giorni.

Compilare un'applicazione sul sito e ottenere una carta di credito lo stesso giorno presso l'ufficio rinascimentale più vicino. Il tasso base è del 24,9%. Tassa di manutenzione annuale - 0 rubli.

Tabella di confronto dei prodotti bancari:

bancaTasso di interesse,%Limite in rubliCaratteristiche speciali
1Dal 15300 000La carta verrà consegnata gratuitamente a casa o in ufficio.
2Percentuale zero per le rate sulla mappa di Halva nei negozi partner350 00015.000 negozi partner in tutto il paese
3Dal 23,99Fino a 500.000 e oltreRegistra un periodo di prova di 100 giorni
4Dal 23,99350 000Restituzione (cashback) del 3% per eventuali acquisti
524,9200 000Manutenzione annuale gratuita

4. Qual è il migliore: carta di credito o di debito?

La domanda è naturale, ma errata. guardando come spendi soldi?, a seconda del tuo reddito, a seconda di chi sei.

Dal punto di vista della sicurezza finanziaria, le carte di debito sono più sicure, e dal punto di vista delle opportunità dei consumatori, le carte di credito sono più promettenti. Non è necessario pagare per l'utilizzo di DC e gli interessi vengono addebitati per gli acquisti su QC al di fuori del periodo di tolleranza.

Nessuna transazione con carta di debito influisce sulla cronologia dei crediti (se non ci sono scoperti), ma per i ritardi permanenti in una carta di credito è possibile inserirsi facilmente nell'elenco dei malintenzionati.

I possessori di carte di debito non sono minacciati di multe, ma i titolari di carte di credito devono monitorare costantemente il rimborso tempestivo dei debiti.

Molto dipende dalle circostanze. Ad esempio, acquistare in negozi e pagare per camere d'albergo, specialmente in un altro paese, è più vantaggioso di una carta di credito. A condizione, ovviamente, che la carta appartenga ai sistemi di pagamento internazionali Visa e MasterCard.

Esempi di carte di design creativo di banche famose

Prelevare contanti da una carta di credito è un grosso errore. Questa è la cosa peggiore che puoi fare con una carta del genere. Le banche non lo incoraggiano, puniscono per interesse e talvolta addirittura annullano il periodo di grazia.

Le eccezioni sono prodotti speciali per i quali i prelievi di contanti non sono soggetti a interessi, ad esempio la stessa carta Gemini di Alfa-Bank.

Ci sono ancora carte universali che combinano le proprietà dei debiti e delle carte di credito, ma un simile prodotto nelle banche è ancora una rarità.

5. Conclusione

Riassumiamo. Una carta di credito è diversa da una fonte di finanziamento di debito.. Nel primo caso - questo è il tuo denaro, nel secondo - fondi presi a prestito dalla banca. Devi pagare per il loro uso, se non hai il tempo di ripagare il debito durante il periodo di grazia.

Domanda ai lettori

Cosa ne pensi, quante carte e cosa dovrebbe avere oggi un cittadino ordinario?

La rivista "HeatherBober" ti augura benessere finanziario e prestiti redditizi. Commenta, condividi esperienze, fai domande sull'argomento dell'articolo. Non dimenticare di valutare i nostri articoli e condividerli con gli amici. Ci vediamo di nuovo!

Guarda il video: COMO PAGAR UM BOLETO BANCÁRIO COM MERCADO PAGO (Potrebbe 2019).